Dove alloggiare a Zanzibar : quale costa scegliere e quando andare

Al largo della costa orientale della Tanzania troviamo Zanzibar, soprannominata “l’isola delle spezie”, un paese multietnico ricco di magnifiche spiagge, coloratissimi mercati e abbondante vegetazione.

Si, Zanzibar è uno dei più grandi produttori di spezie e la capitale Stone Town ne è il regno, con i suoi colori e profumi di vaniglia e cannella!

Quest’isola risente molto del fenomeno delle maree, a causa delle quali il panorama delle spiagge cambia in modo incredibile nelle diverse ore del giorno, rendendo lo scenario ancor più affascinante. La parte di mare che poche ore prima ti stavi godendo con una nuotata, ora è meta di lunghe passeggiate, non è straordinario?

La zona che avverte meno questo effetto è la parte Nord dell’isola, dove si trova Kendwa, una tra le spiagge più belle di Zanzibar ricca di palme, barriera corallina e sabbia bianchissima.

-> Escursioni a Zanzibar: quali fare in una settimana <-

Kendwa spiaggia Zanzibar (2)

Dove alloggiare a Zanzibar

Come ho già detto, Kendwa è la posizione perfetta soprattutto per chi ha voglia di assistere ad un vero e proprio spettacolo all’ora del tramonto.

La costa nord occidentale di Zanzibar è inoltre conosciuta per i suoi resort in stile africano, il colore turchese del mare che contrasta fortemente con la sabbia bianca e come ho scritto prima, i suoi incredibili tramonti capaci di lasciarti senza fiato!

La zona è conosciuta anche per la tranquillità delle sue acque, il che la rende balneabile a qualsiasi ora del giorno.

Da qui puoi sbizzarrirti con immersioni, snorkeling, lunghe passeggiate e tantissime escursioni per rendere ancora più originale la tua visita: l’atollo di Nakupenda con tanto di visita alle tartarughe giganti o una gita a Stone Town, tipica città con stretti vicoli e tantissimi negozi artigianali.

->Vuoi sapere di più su quest’isola? 10 curiosità e particolarità su Zanzibar<-

Tramonto a Zanzibar

 

  • Quando andare a Zanzibar

A Zanzibar il clima è tropicale quindi durante l’anno non ci sono grosse escursioni termiche.

I periodi migliori per visitare Zanzibar sono due: se prediligi temperature alte, con rischio di caldo afoso ma con una bassa probabilità di pioggia, opta per i primi mesi dell’anno (Gennaio-Febbraio).

Se invece preferisci temperature più gradevoli con una piccola percentuale di pioggia scegli i mesi che vanno da Luglio ad Ottobre.

La stagione da evitare è quello delle grandi piogge che va da Marzo a Maggio.

Dei brevi rovesci sono comunque possibili tutto l’anno ma sono passeggeri e posso garantirti che non rovineranno di certo la tua vacanza!

Mare Kendwa Zanzibar

  • Cosa sapere prima di partire:

– Bere acqua sigillata ed evitare di aggiungere ghiaccio.

– Il passaporto deve avere validità di almeno 6 mesi al momento dell’arrivo nel paese e con almeno 2 pagine intere bianche.

– Il vaccino contro la febbre gialla è obbligatorio soltanto per i passeggeri provenienti dai paesi la malattia è a rischio trasmissione (es. Ethiopia, Congo, etc…) ma soltanto se il transito in aeroporto supera le 12 ore, in tal caso, portare con se il certificato di vaccinazione.

– Portare i medicinali più comuni (tachipirina, enterogermina, fermenti lattici).

– Cappello, protezione solare (medio/alta) e repellenti per zanzare sono super consigliati.

– La moneta locale è lo “scellino della Tanzania” ma sono accettati da tutti Euro e Dollaro americano; le carte invece non sono molto diffuse (ad esclusione delle strutture alberghiere).

– Se ne hai voglia, puoi portare dell’abbigliamento che non usi più o quaderni con penne, matite e colori da portare nelle scuole.

– Se hai programmato un safari metti in valigia anche abiti pesanti (insieme ad un binocolo e una torcia), durante la notte la temperatura si abbassa notevolmente.

2 Comments
  • Valentina
    Posted at 13:09h, 18 febbraio Rispondi

    Ho sempre sognato di andare a Zanzibar! Credo che preferirei andarci tra luglio e agosto, nel periodo in cui non c’è troppo caldo afoso! Grazie per le preziose info!

    • cristina
      Posted at 11:14h, 19 febbraio Rispondi

      Ciao Vale! io sono stata a fine ottobre e le temperature erano ideali, cosi come Luglio e Agosto.
      Allora che dire, Zanzibar ti aspetta! *-*
      Un bacione :*

Post A Comment

Confermo di aver letto, compreso ed accettato i termini della Normativa sulla Privacy, qui riportata, ai sensi degli artt. 13 e 14 del GDPR - Regolamento UE 2016/679.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: