Cucina spagnola : dove mangiare bene e spendere poco a Madrid

A Madrid puoi lasciarti conquistare dai numerosi monumenti e musei o semplicemente camminare per le vie della città gustando la tipica cucina spagnola accompagnata da una fresca cerveza.

L’idea che avevo di Madrid era quella di una città prevalentemente notturna, fatta di locali, musica e divertimento. E’ vero, c’è anche questo, ma riesce comunque ad accontentare le persone meno mondane come me.

La cosa che più mi manca di Madrid è la cucina spagnola – mai mangiato cosi bene all’estero.
E’ per questo che voglio consigliarti i 5 locali di Madrid

Dove mangiare cucina spagnola

chupito Madrid cucina spagnola

Al contrario di Barcellona, sono soliti incontrarsi dal pomeriggio e spostarsi da un locale all’altro mangiando tapas fino all’ora di cena e poi dirigersi al ristorante. Cenare e proseguire in qualche bar sorseggiando birra accompagnata da un buon jamòn di serrano!

Insomma, è un continuo ingerire del cibo.
Altra cosa da tener presente è che in Spagna gli orari sono molto diversi rispetto al resto d’Europa. Il pranzo è previsto tra le 14 e le 16 mentre la cena è sempre dopo le 21…
Insomma, non aderire agli orari della cucina spagnola è un po’ come non essere mai stati a Madrid!

-> Leggi anche: Cosa vedere a Madrid in 3 giorni <-

  • 1. Rosi la loca taberna

Croquetas Madrid cucina spagnola

Croquetas de bacalao [photo credit Kent Wang via flickr]

Rosi la loca taberna è un locale particolare situato vicino a Puerta del Sol dove, oltre al personale simpatico e giovanile, le crocchette regnano sovrane!!!
A Madrid le croquetas non mancano mai: ripiene (e fritte) con prosciutto, pesce o mozzarella si trovano in qualsiasi locale della città, ma…. diffidate dalle imitazioni. Queste sono una bomba, io ho fatto doppia razione di crocchette con jamòn iberico!
Altro motivo per recarti qui è la paella: è davvero buona, io ho mangiato la paella di mare con cozze, calamari, gamberoni e tantissime altre bontà.
Buona come questa ricordo di averla gustata tanti anni fa a Valencia.

cicchetto Madrid cucina spagnola

E mi raccomando, non rifiutare il “chupito” che ti verrà offerto al termine del pasto, non è carino! XD

museo del jamòn Madrid cucina spagnola

  • 2. Museo del jamòn

Di Museo del Jamòn ce ne sono moltissimi, sparsi in tutta la città e, come potrai immaginare, il prosciutto è il loro punto forte. In gran parte di questi locali è anche possibile fare uno spuntino (o un aperitivo).

Il jamòn iberico – ma anche il serrano – è qualcosa d’indescrivibile, e non sto scherzando. E’ buonissimo, posso solo consigliarti di assaggiarlo. 2 Kg di prosciutto è il souvenir che ho portato rientrando in patria!

  • 3. El buey

Come si può dedurre dal nome, dael bueyla carne è il loro punto forte.
Viene servita cruda a fettine piccoline ed accompagnata da una piastra rovente, cosi puoi rosolare la carne fino alla cottura desiderata e successivamente condirla a tuo piacimento.
Parlando di carne pregiata il prezzo è leggermente più alto rispetto agli altri ristoranti ma per i carnivori, ne vale senz’altro la pena.

Polpo alla gallega Madrid cucina spagnola La pulperia de Victoria Madrid Cucina spagnola

  • 4. La pulperia de Victoria

Il miglior polpo alla gallega della mia vita? L’ho mangiato qui.
La pulperia de Victoria è riuscita a conquistarmi completamente, un piatto antico cucinato in chiave moderna.
Il locale è moderno e semplice, con tavoli in legno, pareti bianche e cucina a vista, ma tanto quello che conta è il buon cibo, no?
Quasi dimenticavo! Ordina le crocchette di baccalà, sono fatte da loro e sono a dir poco strepitose.

Mercado de san miguel Madrid cucina spagnola

  • 5. Mercato centrale de San Miguel

Il mercato centrale de San Miguel raccoglie i sapori dell’intera Spagna.
Io ho passato le ore qui dentro per riuscire a decidermi: la cucina spagnola mi tentava in ogni angolo, a partire dalle tapas (con loro è nato un amore), tortillas, jamòn, paella, patatas bravas (patate bollite e poi fritte accompagnata da una salsa piccante) e panini con calamari.

La cosa che ho apprezzato di più? Le tapas di baccalà al banchetto “la casa del bacalao”.
Mi dispiace deludere gli amanti dei dolci ma a Madrid, ad esclusione dei churros (ne ho provati davvero tanti e i migliori non si trovano nel mercato centrale), non ho trovato nulla di particolarmente invitante.

-> Quali sono i migliori churros di Madrid? <-

Consiglio: se capiti a Madrid nei weekend ti consiglio di prenotare altrimenti rischi di restare a digiuno… nah scherzo, impossibile! Però davvero, magari quel ristorantino che tanto desideravi provare non avrà posto.

 

 

14 Comments
  • L'OrsaNelCarro
    Posted at 19:18h, 03 maggio Rispondi

    Ma dici sul serio? Un continuo ruminare goduriose cibarie? Non ne avevo idea e ignoravo anche questi orari così diversi sai nostri. Ma tranquilla, nel caso non avrei nessuna intenzione di rifiutare il chupito, sono una persona educatissima e rispettosa delle culture locali.
    Ahahahah oddio ma come li hai fatti passare ai controlli 2kg di prosciutto? Come l’hai camuffato da peluche Trudy a forma di Peppa Pig? 😀
    Però vedo che la sacra combo panino + birra è internazionalissima 😉
    Hai descritto una “situazione” davvero invitante, prima o poi dovrò decidermi a puntare la bussola sulla penisola iberica 😛
    Buona serata Cris un abbraccio!

    • cristina
      Posted at 11:48h, 07 maggio Rispondi

      Orsa, mi credi che io non smettevo mai di cibarmi? Meno male che dopo il 4° giorno sono rientrata in patria perché stavo per scoppiare! Fortuna che c’erano quei chupito ad aiutarmi a mandare giù il tutto AHAHAH
      La paura del ritiro del prosciutto mi ha perseguitato fino ai controlli in aeroporto, stranamente non mi hanno detto nulla (forse perché era nascosto tra gli indumenti? chissà… ad ogni modo il corpo del reato è sparito da un bel pezzo).
      Inizia a valutare la penisola iberica, non te ne pentirai! gnam 😛

  • Silvia The Food Traveler
    Posted at 14:47h, 04 maggio Rispondi

    Un posto dove ci si trova al pomeriggio per iniziare a mangiare per poi spostarsi a cena in un ristorante fa proprio al caso mio 😍 E pensare che non ci sono ancora andata a Madrid, devo rimediare!

    • cristina
      Posted at 11:49h, 07 maggio Rispondi

      Anche io ho aspettato una vita prima di decidermi a visitarla ma sono davvero felice di averlo fatto, soprattutto per quanto riguarda la cucina, è la migliore dopo quella italiana secondo me.
      Provare per credere Silvia!

  • Claudia
    Posted at 18:57h, 04 maggio Rispondi

    Conosci anche dei posti fuori Madrid? Noi andiamo tra poco nella zona della Mancha ma non ci fermeremo a Madrid.

    • cristina
      Posted at 11:51h, 07 maggio Rispondi

      Nooo Claudia, mi dispiace 🙁
      Purtroppo tutti e 4 i giorni sono stata a Madrid e ho fatto una ricerca sono per quanto riguarda la capitale. Spero lo stesso tu riesca a trovare qualcosa di altrettanto valido.
      Un bacione :*

  • Federica
    Posted at 16:26h, 05 maggio Rispondi

    Wow che piatti gustosi!
    Mi segnerò questi posticini..
    Prima o poi sogno di visitare la capitale spagnola 🙂

    • cristina
      Posted at 11:52h, 07 maggio Rispondi

      Mi raccomando Federica non perderteli, soprattutto le crocchette di baccalà da “La pulperia de Victoria”, sono una droga!!!

  • Silvia
    Posted at 21:55h, 05 maggio Rispondi

    io vivo a Barcellona e nel corso degli anni il continuo cibarsi si vede ehehe.. Madrid per me ha qualcosa in piu pero per me che sono amante del mare, non potrei viverci.. Il cibo e’ fantastico a Madrid.. sicuramente dovro andarci presto e quindi ti chiedo consigli… Grazie

    • cristina
      Posted at 11:53h, 07 maggio Rispondi

      Caspita Silvia, anche tu sei messa bene allora! AHAHAH
      Ricordo di aver fatto delle grandi scorpacciate anche a Barcellona e Valencia, che bontà!
      Quando sei in procinto di partire per Madrid chiedi pure tutto quello che vuoi.
      Un abbraccio 🙂

  • Valentina
    Posted at 18:31h, 06 maggio Rispondi

    Grazie per i consigli =) al mercato di San Miguel sono stata, la prossima volta devo assolutamente provare il posto Delle crocchette 😍

    • cristina
      Posted at 11:55h, 07 maggio Rispondi

      Brava Valentina, ci hai visto lungo!!!
      Le crocchette di baccalà sono qualcosa di divino, è difficile smettere.
      Provale e poi mi dirai! XD

  • Occhio allo Scatto
    Posted at 18:39h, 06 maggio Rispondi

    Ci siamo segnati i tuoi consigli! A noi piace tantissimo la paella però ci stuzzica molto LA PULPERIA DE VICTORIA, da provare 😉

    • cristina
      Posted at 11:56h, 07 maggio Rispondi

      La Pulperia de Victoria è la mia preferita, le crocchette e il polpo sono di una bontà unica!

Post A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: