Il tuo posto nel mondo

il viaggio è l’unica cosa che compri e che ti rende più ricco!

Ricordo ancora il meraviglioso paesaggio che ammiravo dal finestrino: tra uliveti e vigneti i miei occhi iniziarono a scorgere quelle punte bianche, tipico dei trulli di Alberobello.  

Ho desiderato cosi tanto di tornarci che alla fine ce l’ho fatta.

Ti trovi o sei in procinto di visitare la capitale scozzese e ti stai chiedendo dove poter mangiare a Edimburgo ?  

Ottimo, adesso domandati anche COSA mangio?!

Preparati: la specialità scozzese è l’haggis, un piatto per nulla invitante fatto con lo stomaco di pecora e insaporito con spezie, avena e cipolle.

Non posso negarlo: Edimburgo è una città che mi ha sempre attratto.

Sarà per la sua straordinaria bellezza, per i numerosi castelli sparsi in tutta la regione o ancora perché qui è dove la geniale J.K. Rowling ha fatto nascere il mito di Harry Potter (io sono la sua fan n° 1) – insomma è difficile resistere al fascino di Edimburgo.

“Il mio nome è Niki. Niki de Saint Phalle. E faccio sculture monumentali.  Il mio giardino è un posto metafisico e di meditazione, un luogo lontano dalla folla e dall’incalzare del tempo, dove è possibile assaporare le sue tante bellezze e i significati esoterici delle sculture....

Dozza

E un giorno ti ritrovi col naso all’insù

 … a passeggiare in uno dei Borghi più belli d’Italia, ammirando, tra le sue stradine, sorprendenti murales. Anche se il termine non è propriamente corretto: per me sono delle vere opere d’arte.