Montepulciano: tra vino, terme e mercatini

Sulla cima di un colle, tra la verdeggiante Val d’orcia e la Val di chiana, ecco spuntare un meraviglioso borgo dallo stile tipicamente medievale, Montepulciano.

Campi della Val d'orcia Montepulciano

La sua posizione rende questa cittadina perfetta per ogni tipo di soggiorno: se sei in cerca di relax, non molto distante si trova Bagno Vignoni con la famosa piscina termale, oppure città d’arte come Siena e Arezzo, e per finire Pienza, famosa per le numerose chiese.

Tutte mete facilmente raggiungibili in poco tempo.

Ma la “chicca” che mi ha fatto innamorare di questo centro è lo splendido panorama che si può avvistare da quassù… la vera essenza della Toscana, fatta di innumerevoli vigneti e verdi colline.

Vigneti a Montepulciano

Sarà questo il segreto se Montepulciano è famosa per il suo Vino Nobile? Io non sono una grande intenditrice ma so che rappresenta uno dei vini italiani maggiormente apprezzati a livello mondiale.

Insieme a dell’ottimo vino, se vuoi degustare la vera gastronomia toscana, ti consiglio il ristorante Villa Nottola: i “pici agli asparagi e pecorino” sono un piatto delizioso, e per concludere in bellezza ordina il “semifreddo cantucci e vin santo”, è il loro cavallo di battaglia!

Vino Nobile Moltepulciano

Ma ora veniamo a noi.

Partire alla scoperta di questa città è molto semplice: hai la possibilità di lasciare la macchina in uno dei numerosi parcheggi posizionati fuori le mura principali (la maggior parte a pagamento) e proseguire a piedi.

Mi raccomando, scarpe comode e tanta forza di volontà, il paese è tutto in salita! XD

Si lo so, non è il massimo, ma posso assicurarti che la fatica sarà alleviata dai bellissimi palazzi e scorci nascosti che affacciano sulle alture della Val d’orcia, oltre al premio finale che ti aspetta nella Piazza Grande, considerata il cuore di Montepulciano.

Duomo di Montepulciano

Duomo Montepulciano

Qui spiccano il Duomo, il Palazzo Comunale e il pozzo dei Grifi e dei Leoni, dove ogni estate si svolge il famoso “Bravio delle botti”. Varie contrade si sfidano in una faticosa gara che consiste nello spingere delle grosse botti lungo tutto il centro storico.

Se invece pensi di fare visita a questa città nel periodo natalizio, bhè, devi sapere che Montepulciano si veste a festa già da fine novembre e i suoi numerosi mercatini sono qualcosa di straordinario: tante casette di legno e il Castello di Babbo Natale sono il motivo principale per cui, ogni anno, tantissimi turisti (me compresa) si lasciano contagiare dall’atmosfera che si respira da queste parti! *_*

Scorci Montepulciano

Come arrivare: da Nord, prendi l’autostrada del Sole ed esci a Valdichiana, attraversare il paese di Bettolle e seguire le indicazioni per Torrita di Siena. Da qui troverai le indicazioni per Montepulciano.

Da sud, prendi l’autostrada del Sole ed esci a Chianciano Terme. Una volta attraversato il paese, troverai le indicazioni per Montepulciano.

Scorci Montepulciano

Montepulciano 1

Maledetti Toscani Montepulciano Maledetti Toscani Montepulciano

 

Lo sapevi che Montepulciano è stato parte del set della saga di Twilight? Anche per questo motivo, negli ultimi anni, ha accolto molti turisti provenienti da ogni parte del mondo.

 

Lascia un commento | Il tuo posto nel mondo

10 Comments
  • Silvia - The Food Traveler
    Posted at 13:41h, 16 novembre Rispondi

    Adesso mi fai venire dei grandissimi dubbi: non mi sarebbe dispiaciuto andare a Siena per un weekend, ma ora anche Montepulciano mi ispira… Avrei solo due giorni per cui anche Montepulciano potrebbe essere un’ottima idea 🙂 Se hai consigli su dove dormire li accetto volentieri!

    • iltuopostonelmondo
      Posted at 15:21h, 16 novembre Rispondi

      Ciao Silvia! Purtroppo non posso aiutarti sulla scelta, Siena mi manca. Ma posso assicurarti che Montepulciano non ti deluderà, non è poi cosi piccola come cittadina, ma in un week end si gira benissimo (e poi adesso iniziano i mercatini, sono meravigliosi!).
      Per l’alloggio non posso aiutarti, io scendevo da Pistoia! XD

      • Silvia - The Food Traveler
        Posted at 18:12h, 16 novembre Rispondi

        Le tre parole magiche: mercatini di Natale ❤️ Ho dato un’occhiata a Trivago e ci sono buone tariffe sia per Siena che per Montepulciano – ti faccio poi sapere!

        • iltuopostonelmondo
          Posted at 18:17h, 16 novembre Rispondi

          ? io ritorno bambina con il Natale! Secondo me la scelta è azzeccata per entrambe le città! E si, ovviamente fammi sapere la scelta finale! ??
          Un bacione ?

  • Agnese - I'll B right back
    Posted at 02:11h, 23 novembre Rispondi

    Troppo bellina Montepulciano! Ci sono stata da piccola ma ho qualche bel ricordo. Recentemente invece ho visitato altri borghi della Val d’Orcia, e sono tutti uno più belli dell’altro! Credo sia impossibile stancarsi della Val d’Orcia e della Toscana in generale 🙂

    • iltuopostonelmondo
      Posted at 09:17h, 23 novembre Rispondi

      Ciao Agnese!
      Concordo, Montepulciano mi ha sorpreso. La immaginavo decisamente più piccola invece è una continua sorpresa!
      Anche io, come te, non mi stanco mai della Toscana, come posso mi rifugio sempre qualche week end in uno dei suoi meravigliosi borghi <3

  • Roberta
    Posted at 12:52h, 30 novembre Rispondi

    Già solo leggendo l’articolo mi hai fatto rilassare. L’Italia è tutta bella, ma la Toscana ha una marcia in più.. sotto Natale poi 🙂

    • iltuopostonelmondo
      Posted at 15:14h, 30 novembre Rispondi

      Io invece, prima di rilassarmi, penso al buon cibo e ai mercatini! ahahah

  • Celeste
    Posted at 22:29h, 03 maggio Rispondi

    Che bello ogni tanto trovare un post su casa propria 😀
    Bè ad essere sincera abito in una frazioncina di Montepulciano (a 2km da Nottola), però fa sempre un certo piacevole effetto leggere come gli altri recepiscono i luoghi dove si è cresciuti e dove si vive!

    • cristina
      Posted at 13:49h, 05 maggio Rispondi

      Ciao Celeste!
      Bhe, è difficile non innamorarsi di Montepulciano, un borgo cosi caratteristico 🙂 sei fortunatissima a vivere li vicino, per me quel luogo è la pace dei sensi!
      Grazie per essere passata :* e a presto!!!

Post A Comment

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: