Ischia un weekend alle terme : come organizzare

Ischia, un’elegante oasi del Mediterraneo famosa per le sue sorgenti termali ma soprattutto per le splendide spiagge che la caratterizzano.

Se desideri la vacanza “perfetta”, beh, sei nel posto giusto: Ischia è il mix ideale per trascorrere un periodo di vacanza all’insegna del relax, della natura e della buona cucina.

Ischia Isola verde

Ischia [photo credit Diego via flickr]

Ischia un weekend alle terme

La più grande isola verde del Golfo di Napoli

Ischia ti rapisce dal primo momento che metti piede sull’isola: il profumo di salsedine e quell’aria festosa che si respira dovunque ti fa sentire veramente in vacanza!

Inoltre, grazie al clima marino che permette una temperatura costante, è possibile godere di quest’isola tutto l’anno.

Il turismo si concentra principalmente nel periodo primaverile / autunnale (per gli stranieri che sono alla ricerca di strutture termali) mentre in estate sono tantissimi gli italiani che scelgono questa destinazione per la tintarella e le spiagge.  

E la sera? E’ d’obbligo una passeggiata sulla riva destra del Porto dove ad aspettarti ci sono numerosi ristoranti sul mare.

Ischia

Ischia [photo credit Stefano Brivio via flickr]

Come arrivare

Raggiungere l’isola è più semplice di quello che pensi.

Ci sono diverse compagnie di navigazione che operano sulle principali tratte: gli Aliscafi per Ischia e i traghetti partono tutti i giorni (da giugno a settembre).

Il metodo più conveniente è la prenotazione online; basta inserire la tratta, l’eventuale imbarco di un veicolo e tutti i dati necessari del passeggero.

Una volta inserite tutte le informazioni potrai confrontare i vari prezzi delle compagnie di navigazione e scegliere la soluzione più comoda per il tuo viaggio, facile no?

Le terme di Ischia

Poseidon Ischia

Centro Termale Poseidon [photo credit Nicolò Lazzati via flickr]

Grazie alle sue origini vulcaniche, l’isola d’Ischia rappresenta uno dei centri termali più importanti d’Italia per le sue acque ricche di zolfo e iodio.

I primi a beneficiare di queste proprietà furono i greci, che utilizzarono le acque termali per prendersi cura del proprio corpo e solo successivamente i romani costruirono le famose terme che conosciamo tutt’oggi.

Ischia ospita numerosi hotel dotati di ogni tipo di servizio: dal classico centro termale per massaggi, fanghi e cure estetiche, a quelli più terapeutici come le malattie della pelle, o respiratorie.

[Per capire quanto è utilizzata l’acqua termale a Ischia basta notare l’odore di zolfo che fuoriesce dai tombini]

Hotel ad Ischia

Vista Castello Aragonese Ischia

Vista dal Castello [photo credit Mark  via flickr]

Nel corso degli anni sull’isola ci sono stati grandi cambiamenti riguardo le strutture alberghiere.

Moltissimi anni fa Ischia era considerata una “meta possibile” soltanto a coloro che disponevano di una buona disponibilità economica ma con il tempo sono stati fatti passi da gigante e sono stati raggiunti livelli ormai alla portata di tutti.

Sul sito di Ischia.it è possibile scegliere il tipo di alloggio e confrontare anche le migliori offerte e last minute.

Io ho soggiornato presso l’Hotel / Spa Poggio Aragosta, una struttura che consiglio al viaggiatore interessato alla tranquillità, natura e benessere.

Se invece vuoi dedicare solo una parte del tuo viaggio al benessere ti consiglio l’ingresso ai Giardini Termali Poseidon, situati nella baia di Citara: 22 piscine termali, spiaggia, sauna e massaggi sono le caratteristiche principali di quest’oasi naturale!

Ischia Porto – Castello Aragonese e capoluogo dell’isola

Castello Aragonese Ischia

Castello Aragonese [photo credit Mark  via flickr]

Ti presento la parte più popolata dell’isola e sede del simbolo d’Ischia, il Castello Aragonese incorniciato da torrioni e circondato dal mare .

L’isolotto sulla quale sorge il Castello è il risultato di un’eruzione vulcanica di oltre 2 milioni di anni, oggi collegato da un ponte per volere del Re d’Aragona.

La fortezza ospita continuamente eventi culturali come mostre d’arte e concerti.

Ischia Porto accoglie anche meravigliose spiagge, boschi, pinete e Via Roma, la strada principale per lo shopping!  

I souvenir più particolari sono quelli in terracotta e vengono lavorati ancora oggi dagli artigiani che lo svolgono con grande passione.

E’ possibile ammirarli in tutte le botteghe situate nel centro storico della città: coloratissimi vasi, maioliche e piatti coglieranno la tua attenzione.

[nel periodo estivo ospita moltissimi eventi pertanto consulta il sito ufficiale]

 

 

10 Comments
  • L'OrsaNelCarro
    Posted at 11:10h, 28 agosto Rispondi

    Ehh con me sfondi una porta aperta con Ischia! 😉 Hai fatto bene a promuoverne le bellezze soprattutto in questo periodaccio. Dalle nostre parti conosciamo bene le insidie del terremoto e in un certo senso ci siamo abituati ma i turisti giustamente no ed è normalissimo che scappino terrorizzati. Comunque sembra che la situazione sia rientrata, l’isola è di nuovo piena di viaggiatori!
    A presto Cris! 😉

    • cristina
      Posted at 15:20h, 31 agosto Rispondi

      Lo ammetto: non ero molto convinta nel pubblicarlo ma subito dopo ho riflettuto che mai come adesso una città meravigliosa come Ischia aveva bisogno di un piccolo sostegno 🙂
      E’ vero, la situazione sembra essere tornata alla normalità, speriamo in positivo!
      Un bacio Orsa :*

  • Bruna Athena
    Posted at 16:37h, 28 agosto Rispondi

    Bella Ischia, ma la preferisco fuori stagione ^_^

    • cristina
      Posted at 15:20h, 31 agosto Rispondi

      Concordo! Quasi tutte le città sono più belle fuori stazione, non vengono “coperte” dagli innumerevoli turisti XD

  • Silvia Demick
    Posted at 14:29h, 29 agosto Rispondi

    Io sogno Ischia da anni! La “colpa” è di una mia amica che si era trovata un fidanzato ischitano che oltre a essere un bell’uomo del sud aveva pure un ristorante sull’isola. Era leggermente scomodo per lei organizzarsi per il weekend, siccome noi siamo in Piemonte, ma ogni volta che tornava mi faceva sognare con le descrizioni dei paesaggi e del cibo ❤️
    Prima o poi ci andrò anche io!

    • cristina
      Posted at 15:27h, 31 agosto Rispondi

      Ora voglio sapere com’è andata a finire la storia tra la tua amica e il fidanzato ischiatano… mica male come ragazzo: bello, del sud e proprietario di un ristorante! XD
      Comunque io te lo dico… grande errore quello di non scendere ad Ischia con la tua amica…. eheheh! 😛

  • Pietrolley
    Posted at 22:37h, 29 agosto Rispondi

    Sinceramente non ci ho mai pensato a Ischia, ma ne ho sempre sentito parlare alla grande! Le tue foto lo dimostrano 😉
    Un bacio

    • cristina
      Posted at 15:29h, 31 agosto Rispondi

      Ischia è sottovalutata da molti, e pensare che moltissimi stranieri vanno a fargli visita!
      Dai, per le prossime ferie potresti farci un pensierino, no? XD

  • Stamping the world
    Posted at 23:39h, 03 settembre Rispondi

    Mai stata a Ischia e sinceramente non l’ho mai considerata per un mio possibile viaggio, ma appena ho letto “terme” l’ho riconsiderata! 🙂

    • cristina
      Posted at 16:19h, 04 settembre Rispondi

      ahahah io da quando ho provato le terme sono diventata dipendente! XD e nel caso d’Ischia abbiamo un centro storico niente male, no? XD

Post A Comment

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: