Bruges : come raggiungerla da Bruxelles e cosa vedere

Bruges è un luogo unico, uno di quelli che ti entrano nel cuore.

La prima impressione è quella di un vero e proprio museo a cielo aperto. Le piazze, i canali e le cioccolaterie danno a questa città un aspetto suggestivo.

Qui il tempo sembra essersi fermato. Non è cosi ovviamente, ma essendo la città medievale meglio conservata d’Europa l’aria che si respira è quella di essere dentro un grande presepe!

Aggirarsi per le strade di Bruges ti farà innamorare di questa elegante città.

Bruges città

Shopping: Bruges possiede circa 50 negozi di cioccolato perciò l’acquisto migliore non può che proiettarsi sulla ricerca del perfetto cofanetto di praline.

Il migliore? Sicuramente Chocolate line  che oltre a creare cioccolatini fatti a mano, è rinomato anche per i suoi gusti audaci: cioccolato alla coca cola, curry, cipolla, ginger, wasabi, basilico, alloro, pancetta etc… insomma un piacere non solo per il palato, ma anche per gli occhi!

Chocolate line Bruges

Dove mangiare: rimanendo in tema di cibo un ottimo ristorantino con cucina belga situato vicino la Piazza del Mercato, è il “De Stove“. Locale molto piccolo ma allo stesso tempo intimo ed accogliente. Ogni mese il menù varia a seconda dei prodotti di stagione.

Dove dormire: nonostante sia una città davvero piccola, le possibilità di scelta sono numerose; che la scelta ricada in un hotel di lusso o in un tradizionale ostello, posso assicurarti che il tuo soggiorno sarà elegante e di tendenza.

Come arrivare: arrivando in treno da diverse città europee è necessario cambiare alla stazione Bruxelles-Midi con successivo collegamento per Bruges.

Una nota negativa di Bruges è il clima: le precipitazioni sono molto frequenti, sia in estate che in inverno. Ma se sei cosi fortunato da visitarla in una giornata di sole allora dai un’occhiata qui sotto, vedrai posti incredibili.

Ma prima ricorda di scaricare il diario di viaggio completo di musei e attrazioni.

Begijnhof

Begijnhof

Ci sono posti che lasciano senza parole, il Begijnhof è tra questi.

Circondati da mura, queste bianche casette disposte attorno ad un giardino, che in primavera diventa un tappeto di fiori, emana un senso di limpidezza, tanto da essere incapaci di esprimere  a parole la purezza del luogo.

Questo beghinaggio è uno dei meglio conservati e ospita una congregazione di suore benedettine.

Belfort Bruges

Belfort e la Piazza del Mercato

Con i suoi 83 metri di altezza domina la piazza principale della città. Salendo i suoi 366 gradini, potrai ammirare una campana trionfale e un carillon di 47 campane che ancora oggi viene fatta suonare a mano e sarai ricompensato dalla vista indimenticabile della città.

Rozenhoedkaai Bruges

Rozenhoedkaai e i suoi canali

Sembra incredibile, ma gli angoli più belli della città acquistano più fascino se osservati da un punto di vista insolito, navigando sui canali. Solo cosi potrai ammirare posti nascosti e scorci incantati.

Mulini a Bruges

Mulini a Bruges

Passeggiando lungo il canale che costeggia il lato est della città incontrerai, immersi nel verde, gli ultimi 4 mulini a vento rimasti a Bruges. Due sono visitabili e ancora oggi trasformano i cereali in farina.

Kantcentrum Bruges

Kantcentrum [photo credit Leslie Schweitzer via flickr]

All’interno di un ex ospizio, si trova il centro del merletto di Bruges. Anche se la maggior parte di quelli in vendita a Bruges sono “made in Taiwan”, qui ogni pomeriggio potrai ammirare le artigiane mentre realizzano merletti nel laboratorio.

Il museo ospita anche una piccola collezione di merletti tradizionali. Se vuoi acquistarne qualcuno dirigiti al “‘t apostolientje” dove troverai articoli da regalo rigorosamente fatti a mano.


Ti auguro un buon viaggio 🙂

 

Cristina

Lascia un commento iltuopostonelmondo

22 Comments
  • Bruxelles | Il tuo posto nel mondo
    Posted at 17:48h, 02 luglio Rispondi

    […] Bruges […]

  • Elisadg
    Posted at 20:13h, 18 gennaio Rispondi

    I canali creano delle atmosfere davvero particolari. Certo che se vado io è rischioso, farei colazione ogni giorno in una cioccolateria diversa! ahahha Hai assaggiato qualche gusto particolare?

    • iltuopostonelmondo
      Posted at 09:55h, 19 gennaio Rispondi

      Ahahahah tranquilla, io sono sopravvissuta ad una settimana di cioccolato e waffle quindi puoi farlo anche tu!!!
      Poi, cioccolatini dai gusti particolari… ho azzardato con chili e caramello salato per poi andare sul sicuro: cocco, nocciole, mandorle, pistacchio…. ahhhhhhhh! Ok, basta mi sto facendo del male.

  • inworldshoeslucreziastefano
    Posted at 20:46h, 18 gennaio Rispondi

    Quando siamo stati noi a settembre per due giorni pioveva e il clima era già pienamente autunnale! Però che bella, un incanto, è la tipica città da libro delle fiabe. Dobbiamo ancora parlarne nel blog, ma non vediamo l’ora di raccontare la nostra esperienza! Grazie per aver richiamato tantissimi ricordi alla nostra mente! <3

    • iltuopostonelmondo
      Posted at 10:17h, 19 gennaio Rispondi

      Ma grazie a voi per esservi fatti trasportare dalla magia di questa città :*
      D’altronde non può essere altrimenti, sembra davvero una città fiabesca. E voi, come vi siete trovati? Aspetto con tanta curiosità il vostro articolo.

  • gipsy1984
    Posted at 10:03h, 27 gennaio Rispondi

    Meravigliosa Bruges, vedo che ti sei innamorata anche tu!

    • iltuopostonelmondo
      Posted at 10:11h, 27 gennaio Rispondi

      Dai… ci piace vincere facile (ta-ta-ta-ta-ta-ta-ta) 😀 Bruges, come ho detto spesso, è una città magica, di quelle che rimangono nel cuore. E’ perfetta, punto! 🙂
      Te in che periodo sei stata?

  • Roberta
    Posted at 23:16h, 07 aprile Rispondi

    Sono stata a Bruxelles ma rimpiango di non aver visitato Bruges. Dalle foto sembra un piccolo gioiello tutto da esplorare e poi mi ispira molto l’idea di mangiare prodotti di stagione nel mercato locale..è tutto così autentico! 🙂

    • iltuopostonelmondo
      Posted at 09:51h, 08 aprile Rispondi

      Ciao Roberta 🙂 hai centrato in pieno la bellezza di questa città: è, come dici tu, un gioiellino e io non mi stanco mai di ripeterlo! Il Belgio, al contrario di quanto si pensa, è ricco di luoghi incantevoli (Anversa e Gand per esempio). Se riuscirai ad organizzare un week end a Bruges fammi sapere. Un abbraccio 🙂

  • ChiaraPaglio
    Posted at 23:51h, 15 aprile Rispondi

    Ho veramente tanta voglia di vedere Bruges! Purtroppo il viaggio pianificato per questo aprile è saltato (sarei dovuta essere lì proprio questo weekend), ma forse riesco a recuperare in agosto. Sembra troppo bella 🙂

    • iltuopostonelmondo
      Posted at 10:03h, 18 aprile Rispondi

      Ciao Chiara! Cavolo, mi dispiace un sacco, immagino che rosicata! XD
      Ti auguro di riuscire a visitarla ad agosto allora (oltretutto è un periodo perfetto) e raccontarmi le tue impressioni. Un abbraccio 🙂

  • Melina Marrocco
    Posted at 20:42h, 08 agosto Rispondi

    Ciao Cristina,
    bellissima Bruges, già ero stata colpita dal suo fascino, guardando e leggendo altri articoli…ma ora ne sono proprio innamorata, poi con tutte le informazioni per poterla vivere al meglio.
    Grazie e un saluto,
    Melina

    • iltuopostonelmondo
      Posted at 21:10h, 08 agosto Rispondi

      Ciao Melina! Si, Bruges è una bomboniera, talmente bella da sembrare finta. A me è rimasta nel cuore. Per qualsiasi informazione chiedi pure!!! ? grazie per essere passata di qua

      • Melina Marrocco
        Posted at 21:41h, 08 agosto Rispondi

        Grazie mille per la disponibilità! Quando progetterò una fuga a Bruges mi ricorderò di chiederti info!
        Buona serata
        Melina

  • Viaggiando con Bea
    Posted at 16:39h, 17 settembre Rispondi

    Con il tuo post mi hai fatto venire voglia di farci un giro. Io l’ho visitata con neve e fuochi d’artificio all’orizzonte. Una meraviglia. Se vai nel mio post Viaggiando con bea Bruges subirai il suo fascino. Ne sono certa. Ciaoo

    • iltuopostonelmondo
      Posted at 21:22h, 18 settembre Rispondi

      Ciao! ? ho fatto proprio bene a seguire il tuo consiglio, Bruges addobbata in festa è qualcosa di straordinario! ?❤️

      • Viaggiando con Bea
        Posted at 23:46h, 18 settembre Rispondi

        Ancora oggi dopo più di tre anni ricordo l’ultimo dell’anno fatto brindando con gli amici su un ponticello dal quale abbiamo fotografato ed ammirato i fuochi. Un ricordo bellissimo e romantico. Da provare sicuramente. Notte 🙂

  • ithemorrighan
    Posted at 11:17h, 21 ottobre Rispondi

    Ci ho passato un solo giorno, ma un pezzo del mio cuore è rimasto proprio a Bruges tra la rete di canali, incatenato dal profumo del cioccolato… che nostalgia!

    • iltuopostonelmondo
      Posted at 11:29h, 21 ottobre Rispondi

      Anche io ho passato solo una giornata in questa splendida città, e credimi, la sera non volevo più andarmene.
      Ci sono dei luoghi che davvero ti rapiscono il cuore ❤️
      Un abbraccio ?

Post A Comment

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: